scritta bianca 'a fine tunnel' sfondo verde con teschietti immagini di panni stesi e di una di lampada a forma di papera in dissolvenza sullo sfondo scritta 'a fine tunnel', in corsivo
scritta bianca 'a fine tunnel' sfondo verde con teschietti immagini di panni stesi e di una di lampada a forma di papera in dissolvenza sullo sfondo scritta 'a fine tunnel', in corsivo
scritta bianca 'a fine tunnel' sfondo verde con teschietti immagini di panni stesi e di una di lampada a forma di papera in dissolvenza sullo sfondo scritta 'a fine tunnel', in corsivo
GUarDo Le stELLE Mi soNo rimASte soLo quelle.
---{ lunedì, maggio 10, 2004 }---

MY-LAI.

diciamola tutta:

se (purtroppo) ci saranno altri episodi di maltrattamenti estremi ai danni dei prigionieri iraqueni, speriamo che siano ad opera di militari italiani.

ci sarebbe un gustoso putiferio e se il governo non crollasse neanche con questa,
almeno avremmo la soddisfazione di vedere esposto alla gogna e allo sdegno nazionale/internazionale l'immondo emendamento sulla tortura promosso dalla lega e votato dalla maggioranza tutta, contrario a qualunque dichiarazione sui diritti fondamentali dell'uomo.

Per chi non lo sapesse ( visto anche l'insabbiamento della notizia da parte dei media), un paio di settimane fa, la Lega propose con successo un emendamento per cui il reato di tortura è considerato tale solo se vi è condizione di reiterazione.
Vale a dire: se uno tortura una volta sola non è reato, se lo fa più volte allora è reato.
Vale a dire: se un gruppo di persone e si mette in fila e uno ti tira una manganellata una volta sola, uno ti spegne la sigaretta in fronte, uno ti da una scarica da 100 volt, un altro ti piscia addosso, uno ti rompe un braccio...se ne escono tutti quanti innocenti.

giustificazione ufficiale all'emendamento:"la polizia deve pur difendersi".




posted by milo @ 9:48 PM

0 commenti
     consolle :
how it should be
 
    mini me (milo)
icona con cartellina{30}
 
     disclaimer | policies:
icona con pennaYOUR EMOTIONS MAKE YOU A MONSTER
 
     letti. visti. ascoltati:
icona con occhiali :: Dürrenmatt "La promessa"
:::Surfer Blood
::::::Up in the air
 
     da jasmine :
icona con occhiali
 
     Yes!:
icona con gesto 'ok!' Buckn.
Tamas
accentosvedese
ted©
lpr
li'l bluez
uppsala derail
Marco
Stillill
vom
SMARTZ

Sorry I missed your party
Bob
 
     manifesto
icona con documento
 
    
icona con busta per lettera email me
 
    
The WeatherPixie

powered by blogger!, blogger image

powered by Blogger : written by milo aukermann + guests : layout by *gentleman*